asd aps Delfini
Se visualizzi questo messaggio vuol dire che NON SEI CONNESSO AL FORUM.
Registrarsi e accedere è l'unico modo per creare nuove discussioni o rispondere a quelle esisistenti.
E' comunque possibile leggere tutti i messaggi delle sezioni, che sono di libera fruizione.

Dove scambiare le proprie opinioni sul mondo della pesca agonistica
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Sito Web Delfini  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  
BENVENUTO NEL NOSTRO FORUM!!! - Siamo alla ricerca di collaboratori - Iscriviti, è facile e veloce - IL FORUM SIETE VOI!!

Condividere | 
 

 Pulire il mulinello

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
zippo
Inviato Speciale
Inviato Speciale
avatar

Messaggi : 13
Punti : 43
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 30.09.11

MessaggioTitolo: Pulire il mulinello   Mar 28 Feb 2012 - 13:00

il mulinello andrebbe pulito dopo ogni uscita di pesca.

A seconda degli elementi con cui viene a contatto, può necessitare di una pulizia più o meno specifica.

Basilarmente, si toglie la bobina e la si immerge nel secchiello con acqua e sapone neutro. Se il filo non è imbrattato da fango, sabbia o altro, basta agitare la bobina in acqua per alcuni secondi, affinchè il liquido penetri anche nelle spire meno superficiali, detergendole. Se invece il filo è sporco (e non è intaccato), occorrerà sfilare i metri da detergere con un panno umido e la stessa acqua del secchiello, riavvolgendolo poi nuovamente.

Dopodichè provvederai a pulire la bobina con una spugna e ad asciugarla con un panno asciutto. Per i punti difficili da pulire, usa dei cotton fiocc.
Fai attenzione a non asportare il grasso presente sui dischi della bobina: causeresti attriti che non gioverebbero alla meccanica del tuo mulinello in pesca (se adoperi la frizione).

Per il corpo del mulinello, usa sempre spugna per detergere e panno asciutto per asciugare; per gli angoli difficili, fai come sopra.

Ci sono parti che, se sporche di sabbia, andrebbero smontate, pulite e OLIATE, quali ad esempio l'archetto e la leva di avvolgimento.

Se lo sporco è irrisorio, a operazioni di pulitaura ultimate, dai una leggera spruzzata di olio lubrificante agli ingranaggi del tuo mulinello, così conserverà sempre le fluidità e la funzionalità originali.

Ciao!

_________________
::: asdapsdelfini staff :::
Tornare in alto Andare in basso
 
Pulire il mulinello
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Pulire correttamente i vetri
» Come pulire guanti,spugne ed accessori
» Pulire e lucidare l'anodizzato
» Come pulire la testa della racchetta?
» pulire i cerchi in lega:l'esterno è facile, ma all'interno?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
asd aps Delfini :: RECENSIONI E DISCUSSIONI :: Attrezzature da pesca-
Andare verso: